Akragas-Messina, all’Esseneto dopo 31 anni

Akragas e Messina tornano ad incontrarsi allo stadio Esseneto in un match di campionato. L’ultimo precedente risale alla stagione 1984-85. La gara di allora terminò 0-0, il campionato sorrise al Messina che arrivò terzo. Per l’Akragas fu retrocessione.
Due anni prima, invece, le due società furono protagoniste della promozione in C1 con i biancazzurri che vinsero il match casalingo per 1-0 con rete di Peppe Catalano.
Il primo incontro risale alla stagione 1942-43, tra l’allora Us Passamonte e l’Agrigento. Le due squadre si ritrovarono ancora di fronte in C nel 1947-48. In quella stagione, Alpittre, al 55’, sigò il gol del successo in trasferta ai giallorossi.
Nuovo appuntamento, quindi, nel 1973-74, per il campionato di D culminato con la promozione del Messina che precedette di tre punti in classifica la Gioiese. Ad Agrigento, all’ottava giornata, il match finì a reti inviolate.
L’1 aprile 1984, si giocava in C1, all’Esseneto terminò 0-0 con un calcio di rigore parato da Venturelli su Caccia a pochi minuti dal termine.