MONTALBANO/La Valle dei Templi trasformata in set televisivo

Ciak questa mattina nella Valle dei templi di Agrigento trasformata in set dalla Palomar, per un episodio della serie del Commissario Montalbano.

Il regista Alberto Sironi ha girato alcune scene del Commissario Montalbano con Luca Zingaretti tra le rovine del tempio di Giunone nel Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi. La sequenza girata nella Valle è relativa all’incontro del Commissario Montalbano con Ingrid, una sua bionda confidente impersonata dall’attrice Isabell Sollman. Una piccola folla di curiosi per tutta la mattinata ha sostato di fronte all’area del tempio di Giunone, per alcune ore interdetto ai visitatori, incuriosita dalla presenza del popolare attore.,

“Ricordo che venni ad Agrigento per ricevere l’onorificenza “al Commissario Montalbano”, con Andrea Camilleri e l’allora Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi” .

Così, in una lunga chiacchierata con il sindaco Lillo Firetto, avvenuta nella Valle dei templi, Luca Zingaretti ha ricordato una sua venuta ad Agrigento manifestando lo stupore della bellezza della Valle dei templi. “Le riprese nella nostra Valle dei templi della fortunata serie del Commissario Montalbano – ha detto il sindaco Firetto – grazie alla Palomar, costituiranno un formidabile veicolo di promozione per la nostra città perchè veicolate in decine di Paesi al mondo”.