Feola è il nuovo allenatore dell’Akragas

Vincenzo Feola, sommese di 47 anni, ex difensore di fascia, ma soprattutto ex allenatore del Savoia nella stagione 2013/2014, con cui ha vinto il campionato di Serie D, è il nuovo allenatore dell’Akragas.

E’ il tecnico a cui la società si affida per dare la scossa decisiva a tutto l’ambiente e ripartire alla rincorsa del Torrecuso e dell’Hinterreggio.

Feola, con un lungo passato da calciatore in serie C, dove ha vestito le maglie di Chieti, Casertana, Sant’Anastasia, Juve Stabia, Sorrento e Casarano, a soli  38 anni decice di sedere in panchina. Inizia con il Cicciano (Eccellenza), dove rileva una squadra all’ultimo posto in graduatoria per chiudere a centro classifica a fine torneo. Dopo alcuni anni di gavetta in Promozione, nel 2008-’09 approda a Caserta, ancora in Eccellenza, e porta i falchetti in serie D a capo di un campionato concluso con 70 punti all’attivo e undici lunghezze di differenza sui più diretti rivali dell’Alba Sannio.

A Caserta tornerà nella stagione 2011/2012 dove rimarrà per sole 20 gare. Nella stagione 2012/2013, guida il Gladiator e perde la finale play off con il Foggia ai tempi supplementari.

Il recentissimo passato lo vede come principale antagonista dei biancazzurri che da oggi sono la sua nuova squadra.

Feola predilige un gioco con quattro attaccanti in un 4-2-3-1 o un 4-2-4, moduli tanto offensivi quanto spettacolari. Ritrova il suo bomber Meloni, che da quando è arrivato nella città dei Templi, non ha trovato spazio nell’undici titolare.

Feola sarà presentato ufficialmente domani mattina, alle 10,00, presso la sala stampa dello stadio Esseneto.

L’articolo Feola è il nuovo allenatore dell’Akragas sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.