“Un minuto per la Concordia”, lanciato il concorso per studenti

Filmati, video, clip, spot che, in massimo un minuto, raccontino la pace e stimolino negli studenti i valori necessari alla formazione di generazioni consapevoli sui temi dell’integrazione, la multiculturalità, la solidarietà e la tutela del patrimonio culturale.

Tutto questo sarà anche quest’anno, al centro del Concorso  Internazionale “Un minuto per la Concordiariservato alla realizzazione di opere multimediali create dagli alunni delle scuole italiane ed estere di primo e secondo grado, promosso dal Parco Valle dei Templi di Agrigento e da ANP, Associazione Nazionale Dirigenti scolastici e Alte Professionalità della Scuola, in collaborazione con l’USR Sicilia – Ambito Territoriale per la Provincia di Ag.

L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, si inquadra nell’ambito del 74°Mandorlo in Fiore,in programma ad Agrigento dal 2 al 10 marzo 2019,  e  saranno 5 i premi per i quali si potrà concorrere: premio per la migliore opera realizzata dalla Scuola Secondaria di I° Grado;  premio per la migliore opera realizzata dalla Scuola Secondaria di II° Grado;  premio del pubblico; premio video contest;  premio speciale della Giuria “Tempio della Concordia”. La scadenza per la presentazione delle opere multimediali è fissata al 12 febbraio 2019

La cerimonia di conferimento dei riconoscimenti, si terrà il 7 Marzo 2019 nell’ambito  del 74° Mandorlo in Fiore, nel corso di una manifestazione ospitata dal Parco Archeologico e paesaggistico Valle dei templi di Agrigento.

Sarà l’occasione per promuovere le bellezze culturali del territorio e le nostre tradizioni – afferma il Direttore del Parco Giuseppe Parello –  per questo abbiamo inserito nel concorso, l’invito dal 6 all’8 marzo 2019, diretto a  cinque studenti della classe vincitrice del premio “Tempio della Concordia” che, accompagnati da due adulti, saranno ad Agrigento per partecipare al Mandorlo in Fiore 2019, con spese di soggiorno, in pensione completa, a carico del Parco.

Il Bando del Concorso  è pubblicato integralmente sul sito: http://www.parcovalledeitempli.it/didattica