LEGA PRO, presentate le domande di ripescaggio

Sono 16 le società che hanno presentato domanda di ripescaggio, e non sono mancate le sorprese. Tra queste, due, quelle di Rieti e Pro Patria sono risultate incomplete. Delle retrocesse in Lega Pro, hanno chiesto il ripescaggio: Melfi, Lupa Roma, Racing Roma (ex Lupa Castelli Romani) e Albinoleffe. Dalla Serie D: Lecco, Fano, Fondi, Cavese Forlì, Olbia Taranto, Vibonese, Reggina e Monza.

Al momento, i posti disponibili sono 12, ma il 28 luglio si discuterà, al Collegio di garanzia del Coni, il ricorso della Paganese. Qualora i campani venissero riammessi, i posti sarebbero 11:10 ripescate e un’ammissione al posto del Bellinzago.

Nei prossimi giorni, le domande verranno esaminate e nel consiglio federale del 4 agosto verranno ufficializzate le squadre ripescate.