Pallamano, la Girgenti conquista la A2 con un turno di anticipo

Vincendo per 28-33 al PalaMili di Messina, la Pallamano Girgenti conquista una sofferta quanto meritata promozione in Serie A2 con una gara di anticipo rispetto alla conclusione del torneo.

Euforico il tecnico Maurizio Camilleri: ”Abbiamo vinto a Messina siamo primi, già matematicamente in A2, con l’ultima giornata da giocare in casa sabato contro Capo d’Orlando. Con una squadra composta da giovanissimi che con impegno e dedizione sono riusciti a conquistare il primo posto contro squadre blasonate con giocatori di categoria superiore. Un grazie va al presidente, alla dirigenza ed a tutti i componenti dello staff della Pallamano Girgenti che ci hanno permesso di raggiungere questa fantastica promozione.”

Handball Messina: De Salvo D., Carubia 1, Costarella 7, Minissale 5, Gentile Patti, Abbate 1, Parisio 11, Lombardo, Duca 2, De Domenico P., Zaia 1, De Salvo E., Freni, Russo. All. D’Arrigo.

Girgenti: Randisi, Mirotta, Sotgia, Cirasa 9, Pace 6, Dalli Cardillo 7, Proietto 4, Vaiana 2, Cumbo 5, Camilleri L., De Caro G., De Caro A., Zambito, Tahiri. All. Maurizio Camilleri.

 Arbitri: Manuele e Castagnino.