Confini tra comuni, Di Rosa (NCS) attacca l’amministrazione di Agrigento

Il Consiglio comunale di Favara ha deciso sul destino della propria città, approvando una perimetrazione dei confini con Agrigento e Aragona che metterà fine all’annosa vicenda di Favara Ovest, e non solo.

Sul punto interviene il rappresentante agrigentino del Movimento “Noi con Salvini”, Giuseppe Di Rosa: “Questo sforzo è oggi praticamente inutile se la ‘non amministrazione’ di Agrigento non si attiverà portando in Consiglio comunale l’atto di modifica dei confini. Nonostante gli annunci e le passerelle dell’attuale sindaco, che tra l’altro ha riconosciuto solo in parte i meriti del passato, oggi non vi è alcuna traccia del provvedimento. Perché? – si chiede Di Rosa – L’Amministrazione è troppo impegnata ad auto-celebrarsi con una Sagra fallimentare per pensare ai propri cittadini?

O cosa? I cittadini di Favara meritano rispetto quanto quelli di Agrigento o qualunque altra città da una politica che deve smettere di usare la gente perché la vera politica è quella a disposizione della gente!” conclude Di Rosa.