Grandi novità in casa Akragas Futsal

La società akragantina di calcio a 5 in vista del girone di ritorno comunica di avere acquisito le prestazioni del forte italo algerino Carlo Hamici.

Hamici, classe 1989, esterno di attacco con ottima visione di gioco e medie realizzati da top player; nel suo curriculum il titolo di capocannoniere nello scorso campionato di serie C1 e tante ottime prestazioni quest’anno in B con il Real Cefalù; sposa pertanto l’ambizioso progetto della squadra della valle dei templi, che con questo innesto manda un forte messaggio a tutto il movimento del calcio a 5 siciliano.

La compagine biancoazzurra per volontà del rinnovato assetto societario si candida pertanto a diventare una realtà stabile nel panorama del Futsal siciliano.

L’arrivo di Hamici, rappresenta un segnale che viene dato in primis al campionato in corso, commenta il presidente, ma è anche, se non soprattutto, aggiunge, un ponte su quella che è la volontà di investire in un progetto che permetta al Futsal akragantino di primeggiare e stabilizzarsi tra le migliori scuole siciliane.

Lo stesso, ringraziando Stefano Castiglia, presidente della squadra palermitana, per la disponibilità mostrata in questa trattativa, ha inoltre illustrato il nuovo assetto societario che sarà così composto:

PRESIDENTE

Alfonso Russo

VICEPRESIDENTE

Giacomo Arrigo

DIRETTORE GENERALE

Franco Celauro

DIRETTORE SPORTIVO

Carmelo Celauro

DIRETTORE AREA TECNICA

Claudio Brucceri

TEAM MANAGER

Costantino Ciulla

DIRETTORE DELLA COMUNICAZIONE

Giuseppe Paradisi

Ed infine la società comunica che, grazie alla collaborazione con i fratelli Bellavia, l’Akragas Futsal avrà una nuova splendida arena collocata nella struttura dello Sport Village di Agrigento; il progetto prevede la disponibilità di circa 500 posti a sedere, un campo da gioco di ultima generazione e tanto altro; i lavori sono in fase di ultimazione e quanto prima verrà presentata all’intera città del templi.

Davvero un progetto ambizioso ed intrigante quello della società agrigentina; che dimostra come organizzazione, passione e determinazione portino sempre ottimi risultati.