Nuoto, l’allenatore Davide Dessì si trasferisce all’Eidos di Canicattì

Ufficializzato il trasferimento dell’allenatore Davide Dessì. Il giovane coach agrigentino, che ha guidato negli ultimi 4 anni la A.D.P. Nuoto Agrigento, per la prossima stagione sarà alla guida dell’ A.S.D. Eidos di Canicattì.

La decisione è arrivata proprio in questi giorni. Dopo alcuni incontri, infatti, il Coach Dessì ha deciso di accettare l’offerta della squadra canicattinese, spinto anche dal fatto che nessuna delle piscine nelle quali la A.D.P. Nuoto Agrigento ha operato negli ultimi anni dia segnali di apertura imminente. Sembra infatti, che almeno per i primi mesi della prossima stagione le piscine di Villaseta, Favara ed Aragona resteranno chiuse, lasciando in questo modo senza la possibilità di praticare questo sport centinaia e centinaia di appassionati.

“E’ stata una decisione difficile. Lasciare la squadra nella quale mi sono formato e nella quale ho intrapreso la mia carriera da allenatore, ma vista la situazione delle nostre piscine, non c’era altro da fare” ci ha detto il giovane coach agrigentino che da anni ormai si dedica con passione a questa attività e che nel corso degli anni ha portato alla ribalta numerosi giovani atleti di Agrigento e provincia.

Sotto la guida dell’allenatore Davide Dessì, infatti, la A.D.P. Nuoto Agrigento è riuscita a portare a casa negli ultimi anni: un secondo posto a squadre in un Campionato Regionale MSP, la vittoria di ben 3 Campionati Regionali MSP ed addirittura di un Campionato Italiano MSP, un totale di 371 punti della Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), 2 titoli regionali F.I.N., 2 argenti ed 1 bronzo regionali F.I.N., la partecipazione ad un Campionato Italiano della Federazione Italiana Nuoto, la partecipazione a 4 Meeting Internazionali ed 1 medaglia di bronzo in un Trofeo Internazionale. Inoltre, al momento 12 Record Regionali MSP sono detenuti da atleti allenati da Coach Dessì.

L’allenatore Davide Dessì ha anche il vanto di essere stato nel 2011 l’allenatore più giovane di tutta Italia e quindi in questo momento è ancora uno dei più giovani allenatori attivi sul territorio nazionale.

Il coach agrigentino affiancherà Paolo Filorizzo alla guida della squadra di Canicattì e porterà con se alcuni degli atleti che lui stesso ha formato negli anni presso le piscine di Favara e Villaseta. Grandi sono le aspettative intorno a questo nuovo gruppo che potrebbe diventare, a detta degli esperti, uno dei più forti in Sicilia.

“Sono sicuro che questa collaborazione ci porterà molto in alto, sarà un’esperienza formativa e ci darà la possibilità di creare un gruppo di assoluto livello” ha commentato il coach Paolo Filorizzo che da alcuni anni segue già l’Eidos di Canicattì. “Ci poniamo obiettivi molto grandi e credo di poter affermare che diventeremo una delle potenze del nuoto siciliano” ha aggiunto l’allenatore Davide Dessì.