Fortitudo, quarta vittoria consecutiva. Viola domata 76-70

Un’altra vittoria per i biancazzurri, che battono la Bermè Reggio Calabria 76-70, spinti dall’entusiasmo del pubblico del PalaMoncada. Dopo un secondo quarto difficile, i biancazzurri hanno ripreso il controllo della partita grazie ad un grande lavoro di squadra soprattutto in difesa, lo spiega in conferenza stampa il capitano Albano Chiarastella, autore di 14 punti e di alcune giocate fondamentali nel momento della rimonta nel terzo quarto: “Reggio Calabria ha fatto una grande partita in attacco, soprattutto nel secondo quarto quando hanno giocato con quattro piccoli, hanno aperto tantissimo il campo quindi non riuscivamo a contenerli bene. Noi inizialmente non siamo riusciti a giocare con il ritmo giusto e in difesa non facevamo il nostro lavoro. Durante il terzo quarto invece abbiamo ripreso in mano la situazione, che come sempre è la chiave per noi, aiutandoci nelle rotazioni e poi per fortuna Saccaggi ha fatto le sue triple che ci hanno dato ossigeno nel momento importante”.

E conclude: “Noi non abbiamo singoli giocatori ma una squadra, questa è la nostra vera forza. Stiamo facendo un ottimo campionato, ci fidiamo dei nostri mezzi e stiamo facendo un grande lavoro, andiamo pan piano e il nostro prossimo obiettivo è qualificarci per la Coppa Italia”.

L’analisi è completata dall’assistant coach Luigi Dicensi: “La nostra caratteristica è quella di essere squadra, quindi quando si inizia a giocare passandoci la palla diventa tutto più facile. Saccaggi? Sta vivendo una buona stagione e questo ci è molto d’aiuto. La cosa che mi ha impressionato di più è la freddezza con cui ha gestito gli errori, senza perdere grinta e concentrazione, poi ha messo due tiri importantissimi nel momento giusto”.

Il campionato non si ferma per le feste: il prossimo appuntamento è già per sabato 26 dicembre, alle ore 18.00, con un attesissimo derby natalizio in casa di Trapani.

Il tabellino

Fortitudo Moncada Agrigento – Viola Bermè Reggio Calabria 76-70 (18-10; 34-42; 56-58)

Fortitudo Moncada Agrigento: Martin 15 (6/12, 1/4, 0/1 tl), Vai 5 (1/1, 1/2), Evangelisti 6 (0/3, 1/2, 3/3 tl), Chiarastella 14 (3/6, 2/5, 2/5 tl), De Laurentiis 2 (1/1), Saccaggi 11 (0/2, 3/8, 2/2), Morciano, Visentin, Piazza 7 (3/5, 0/2, 1/4 tl), Eatherton 16 (7/11, 0/1, 2/3 tl). All. Franco Ciani

Viola Bermè Reggio Calabria: Freeman 11 (3/5, 1/3, 2/2 tl), Costa (0/1 da tre), Lupusor 5 (0/2, 1/2, 2/2 tl), Mordente 6 (0/3, 2/4), Rullo 12 (1/3, 3/9, 1/2 tl), Pandolfi ne, Crosariol 11 (5/6, 1/2 tl), Brackins 12 (3/8, 1/2, 3/3 tl), Dobbins 11 (2/5, 1/2, 4/5 tl), Spinelli 2 (1/1). All. Giovanni Benedetto