Home Calcio Serie C Lega Pro, prima giornata tra sorprese e conferme

Lega Pro, prima giornata tra sorprese e conferme

235 views
0

Catanzaro-Casertana 0-1
Primo stop stagionale casalingo per il Catanzaro che cede sul proprio terreno al Casertana. I rossoblu in vantaggio al 3 minuto del primo tempo con De Angelis, dominano e riescono a resistere ai tentativi dei padroni di casa che rischiano di capitolare più volte con Diakité.

Cosenza-Martina Franca 1-0
Il Cosenza si impone di rigore sull’ostico Martina Franca. La rete di La Mantia giunge soltanto all’85’ per la felicità di mister Roselli e dei duemila spettatori sugli spalti.

Ischia-Lupa Castelli 1-0
Tre punti importanti anche per l’Ischia. Anche quella degli isolani è stata una vittoria di misura che consente loro di far punti in ottica salvezza. La Lupa Castelli Romani, all’esordio tra i professionisti, reagisce allo svantaggio e va vicina al pari con un colpo di testa di Scardina che scheggia la traversa. La ripresa è favorevole agli ospiti, i quali attaccano a più riprese denotando tuttavia una certa imprecisione.

Melfi-Juve Stabia 2-0
Grazie ad una partita giocata con costanza e grande temperamento, il Melfi rifila due reti alla quotata Juve Stabia che possono recriminare per l’amara sconfitta. Più volte vicini al vantaggio, i calabri si sono fatti infilare sugli sviluppi di due tiri dalla bandierina dal difensore centrale Cason.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui