Quando Camilleri mise in guardia Firetto: “attenzione ai giurgintani… che sono un altro carattere”

Oggi Andrea Camilleri è un agrigentino onorario. Il sindaco Lillo Firetto, suo grande amico, gli ha voluto regalare questo onore.

Mentre attendiamo di sapere cosa ne pensa il grande scrittore, sappiamo certamente cosa pensa lui dei suoi nuovi concittadini.