Sciacca, sito protezione civile. Domani la consegna dell’area

Dopo l’assegnazione lo scorso anno di un finanziamento di 750 mila euro, si consegna il sito dove a Sciacca verrà realizzata l’area di protezione civile, nelle immediate vicinanze dell’ex galoppatoio. Ne danno notizia il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alla Protezione Civile Ignazio Bivona.

L’appuntamento è per domani, martedì, 10 febbraio 2015, alle ore 10,30 di fronte lo stadio alternativo. Saranno presenti tecnici del Comune di Sciacca e tecnici del servizio provinciale della Protezione Civile di Agrigento. Sarà presente anche il direttore Maurizio Costa.

“La consegna dell’area – dicono il sindaco Di Paola e l’assessore Bivona – è propedeutica alla realizzazione delle opere previste nel progetto su un’area di contrada Perriera di circa 25 mila metri quadrati. L’area sarà livellata, asfaltata e recintata. Verranno realizzate condotte drenanti, un impianto di illuminazione e un’area per i servizi logistici. Il finanziamento prevede anche la collocazione di segnaletica per l’indicazione delle aree di protezione civile nel territorio comunale”.

Il progetto sarà illustrato nel dettaglio domani.

Come indicato nelle linee guida della Protezione Civile, le aree di ammassamento dei soccorritori e delle risorse rappresentano i centri di raccolta di uomini e mezzi per il soccorso della popolazione; le aree di ricovero della popolazione sono luoghi in cui saranno istallati i primi insediamenti abitativi o le strutture in cui alloggiare la popolazione colpita da calamità naturale.

Articoli consigliati

Follow Me!