Aragona. Il Comune mantiene il finanziamento per il completamento del campo sportivo

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana la nuova graduatoria di merito dei progetti valutati ammissibili e riguardanti il bando pubblico relativo ad azioni per lo sviluppo delle filiere dell’offerta sportiva.
A seguito dei ricorsi al TAR da parte di diversi Comuni esclusi dalla graduatoria di merito dei progetti valutati ammissibili e già pubblicata il 19 luglio del 2013, la Regione Siciliana, espletato l’iter giudiziario, ha annullato la graduatoria precedente e con l’ultimo Decreto del 12 Agosto 2014 ha approvato la nuova graduatoria di merito.
Si chiude così un percorso lunghissimo che ha visto il Sindaco Salvatore Parello e l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Rotolo partecipare a diversi incontri presso l’Assessorato regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo di Palermo per definire il proseguo dell’iter.
Il Comune di Aragona, a seguito della rimodulazione della graduatoria, mantiene il finanziamento di 1.000.000 di euro per il completamento del campo sportivo comunale ed aspetta, adesso, che la Regione emetta il provvedimento con il quale si procederà al finanziamento dell’intervento, per il quale il progetto esecutivo era stato già trasmesso un anno fa.
Un altro risultato importante per la comunità aragonese che da tanto tempo attende una ristrutturazione complessiva dello stadio comunale “Totò Russo” ed il relativo campo in erba sintetica.
Dopo la realizzazione delle opere di riqualificazione della Via Salvatore La Rosa e Via Roma con la realizzazione dei nuovi marciapiedi e nuovo arredo urbano, il completamento della seconda ala del Centro Sociale, i lavori di sistemazione dell’area del mercato coperto per la creazione di uno spazio da destinare alla commercializzazione di prodotti agricoli e/o artigianali tipici, i lavori di prossimo avvio per la realizzazione dell’area artigianale, i vari decreti per la ristrutturazione delle scuole Mons. Terranova, Capuana e Scifo, il finanziamento dell’asilo nido, finalmente l’atteso campo sportivo.
Attendiamo adesso di veder sbloccare quello più importante, almeno da un punto di vista dell’importo finanziato: quello relativo alla riqualificazione urbana della Via A/5 e traverse per un importo pari a circa 3.000.000 di euro che il Sindaco Salvatore Parello e l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Rotolo stanno seguendo direttamente con il Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche di Palermo.

Articoli consigliati

Follow Me!