“Deficienti” in azione alla Villa Bonfiglio, danneggiati i giochi per i bambini


I giochi per bambini installati presso la “Villa Bonfiglio”, sono stati danneggiati e resi inutilizzabili.

Lo ha reso noto il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto che ha definito i responsabili, senza utilizzare mezzi termini, “deficienti“.

“Quei giochini – dice Firetto – erano stati acquistati con sacrificio grazie ad una associazione di mamme, “Principi e principesse” Rete di Cristina, iniziativa congiunta con il Comune. La città cresce con l’azione di ciascuno. La città siamo noi – conclude Lillo Firetto”.