Natale 2018, 667 mila euro per quattro associazioni agrigentine da spendere in quattro giorni, scatta l’atto ispettivo all’ARS

Il deputato M5S, Di Caro: “Ho chiesto informazioni urgenti sulle modalità di erogazione dei finanziamenti che, con un decreto dell’assessore al turismo, assegnano più di 650 mila euro per eventi collegati alle festività natalizie a quattro associazioni che hanno sede ad Agrigento”. 

“Vogliamo capire – dichiara il parlamentare regionale – come è possibile spendere tutto questo denaro in così poco tempo. Con un atto ispettivo, rivolto all’assessore regionale Pappalardo, ho chiesto copia dei progetti presentati dalle associazioni Sicilia Arte e Cultura, San Calogero, Dietro le Quinte e Cartoonia, nonché i criteri di valutazione che hanno portato a scegliere determinati eventi al posto di altri progetti che sono stati esclusi”. 

“La nostra regione sta attraversando un lungo periodo di profonda crisi: sono a rischio centinaia di posti di lavoro, tanti giovani abbandonano la Sicilia in cerca di fortuna all’estero e migliaia di famiglie sbarcano a stento il lunario. Il governo regionale – conclude Di Caro – deve dar conto di ogni centesimo che spende in feste, festini e ricorrenze, i cittadini siciliani non sono più disposti a tollerare sprechi o regalie natalizie di qualsiasi tipo”.