Olimpica Akragas, falsa partenza: non si presenterà a Casteltermini

Il Casteltermini non ha accettato la richiesta dell’Olimpica Akragas di rinviare la prima partita di campionato.

La società agrigentina, che solo nelle ultime ore sta provando ad organizzarsi per presentarsi ai nastri di partenza della nuova stagione, non è in grado di scendere in campo ed ha provato, anche attraverso la Lega Sicula, a rinviare l’appuntamento.

Il Casteltermini sarà in campo, vincerà a tavolino (quale soddisfazione? facile immaginarlo) e punto di penalizzazione per l’Olimpica.

Domani sulla spiacevole vicenda e sul futuro dell’Olimpica Akragas sarà diramato un comunicato stampa dell’assessore comunale allo Sport di Agrigento, Giovanni Amico.