Guanti moto: scegliere quelli giusti per una guida confortevole

I guanti moto rappresentano un accessorio indispensabile per ogni motociclista. Quindi, se sei un centauro, acquista i guanti da moto giusti e sarai sicuro di affrontare una guida confortevole.

Scegliere la moto significa non solo adottare un mezzo di spostamento ma abbracciare un vero e proprio stile di vita. Quindi, che tu sia un motociclista per scelta oppure per necessità perché magari vivi in un posto dove il traffico è eccessivo ed è meglio evitare la macchina, scegliere la giusta protezione per le tue mani non può che essere la via migliore per sentirti sicuro sulla tua moto ed affrontare ogni viaggio o semplice percorso cittadino con il massimo comfort.

Per chi adotta una vita da centauro la scelta di questo importante accessorio deve essere accurata poiché ne esistono tantissimi modelli e marche sul mercato. La scelta, in questo caso, deve necessariamente basarsi su tre aspetti che sono: il livello di protezione, il materiale utilizzato e naturalmente il budget a disposizione.

Per ciò che riguarda il livello di protezione occorre sapere che ne esistono di diversi tipi, d’altronde si tratta di un’attrezzatura molto tecnica, indispensabile sia per ragioni di sicurezza che di confort. Se si vuole essere sicuri di vedere garantita la sicurezza quando si è in sella alla propria motocicletta, allora è opportuno optare per guanti da moto anti abrasione, forti e resistenti ma assolutamente vestibili. Qui entra in gioco anche il fattore legato al materiale utilizzato. Tra i più diffusi vi sono quelli in pelle di mucca, capra o canguro, l’importante è che il cuoio utilizzato per la produzione dei guanti sia un materiale nobile, molto più morbido di quello di una giacca, questo al fine non solo di garantire una grande resistenza all’abrasione ma anche per garantire una vestibilità pari quasi a quella di una seconda pelle. Nel caso del tessuto sintetico, invece, va detto che si tratta di accessori più economici, ma che, a seguito dei numerosi miglioramenti apportati, permettono ora di garantire la stessa protezione della pelle, con il vantaggio di impregnarsi meno di acqua nel caso vi fossero piogge.

Altro elemento distintivo consiste nella presenza o meno di maniche, elementi spesso considerati non belli a vedersi ma che svolgono una funzione molto importante perché servono a proteggere dalle intemperie come il freddo e la pioggia.

Come per ogni capo di abbigliamento, anche per i guanti da moto vi è una diversificazione di modelli a seconda della stagione. Adesso stiamo andando verso la stagione più fredda e quindi è ora di iniziare a pensare all’acquisto di questo accessorio nella versione invernale, il che significa prediligere quelli che garantiscono l’isolamento termico e la protezione per la pioggia. In estate, invece, occorre scegliere quelli che sono in grado di mantenere le mani fresche, senza però rinunciare alla sicurezza che non dovrà essere mai compromessa.

In ultimo, per ciò che riguarda il budget, più si è motociclisti esperti più occorrerà investire in guanti più costosi ma sicuramente maggiormente protettivi.