Home Sport Calcio Post Catania-Akragas, Di Napoli: “Vittoria sedicata ai tifosi”, Rigoli: “Ho sbagliato”

Post Catania-Akragas, Di Napoli: “Vittoria sedicata ai tifosi”, Rigoli: “Ho sbagliato”

424 views
0

Catania-Akragas è appena terminata. I giganti hanno battuto con una rete di Zanini, i rossazzurri di Pino Rigoli e Pietro Lo Monaco.

In sala stampa Di Napoli è raggiante: “Ho un gruppo di ragazzi che voglio crescere, questa vittoria ci permetterà di continuare in questo percorso. Sono contento perché abbiamo regalato una gioia ai tifosi che sono venuti fino a qua. Non molliamo, il gigante è forte” ha concluso il mister biancazzurro.

“Il cambio di campo, l’uno-contro-uno è un’azione che proviamo spesso in allenamento – ha detto Zanini – è stato importante anche il movimento fatto da Gomez che ha impedito al portiere di non vedere la palla che è passata tra le gambe di diversi avversari”.

pino-rigoli-post-catania-akragas“Questo è il bello del calcio – ha detto Rigoli -, a volte ti riserva questo tipo di situazioni. loro sono stati bravi, noi volevamo vincere la partita ma loro sono stati più bravi. Facciamo i complimenti all’Akragas.

Non voglio parlare degli errori arbitrali, lasco queste considerazioni ai giornalisti.

Ho deciso di sostituire Di Grazia perché aveva preso una botta e aveva mollato un po’. E’ entrato Russotto, poi Piscitella, giocatori forti che probabilmente entrando a partita iniziata non sono riusciti a spaccare la partita.

Abbiamo fatto noi la partita, giocando in 50 metri per 60. Siamo arrivati tantissime volte sul fondo ma i giocatori dell’Akragas sono stati bravi. Abbiamo fatto delle scelte che si sono rivelate inefficaci, ho sbagliato io. Si gioca in 11, ho fatto una scelta tecnica assumendomi le responsabilità”.