Festa a Lampedusa per il centesimo compleanno di uno dei suoi più longevi concittadini

A cento anni il festeggiato balla con gli ospiti

Giusi Nicolini balla con il festeggiatoL’Amministrazione comunale di Lampedusa e Linosa si è unita ai festeggiamenti per il centesimo compleanno di uno dei suoi più longevi concittadini. Il signor Lorenzo Tatania è nato il 16 gennaio del 1916 e vive nella sua Lampedusa in ottimo stato di salute. Lo conferma il fatto che nel corso dei festeggiamenti ha tenuto testa nelle danze a ospiti di oltre mezzo secolo più giovani. Presente anche Giusi Nicolini che ha omaggiato l’arzillo vecchietto, a nome della Amministrazione comunale, di una targa premio per il valore che il centenne Tatania rappresenta. “La sua giovinezza – si legge sulla targa – è per la nostra comunità motivo di grande orgoglio e compiacimento. Auguri”.