Lavori all’Esseneto, sabato “allegra cori”

Martedì scorso la ditta che ha in appalto gli interventi di manutenzione allo stadio Esseneto di Agrigento aveva promesso di lavorare perfino il sabato, aumentando anche il numero di operai, per accelerare e terminare il prima possibile i lavori.

Ma niente di tutto questo; nessun operaio ha varcato i cancelli, ieri mattina, dello stadio Esseneto. I lavori, per questo week end, sono fermi. Riprenderanno lunedì prossimo. Il presidente della quinta commissione consiliare, Pasquale Spataro, non ci sta e invita l’assessore allo Sport, Giovanni Amico ad intervenire nei confronti della ditta.

“Avevamo chiesto alla ditta di lavorare anche di sabato, malgrado tutto, oggi abbiamo constatato con l’assessore Amico, che degli operai non c’è traccia. Provvederemo ad invitare la ditta di incrementare il numero degli operai”.

Per sperare di ottenere la deroga per giocare le partite casalinghe in casa, i lavori devono essere completati entro il 25 settembre.