Tiro a Segno: Mauro e Fidanza dominano anche la 3^ Regionale Federale

Si è appena conclusa a Catania la 3^ gara Regionale Federale di tiro a segno, valida per le qualificazioni alla fase finale dei Campionati Italiani .

Angelo Mauro e Giacomo Fidanza, eccellenze sportive della Sezione del “Tiro a Segno Nazionale di Agrigento”, hanno cominciato la stagione SPORTIVA FEDERALE 2015, imponendo un ritmo indiavolato a suon di vittorie.

Nella specialità “pistola a 10 metri”, Angelo Mauro dopo aver vinto la medaglia d’oro nella 2^ prova a Milazzo con uno splendido punteggio di 378 su 400, si aggiudica anche la 3^ prova a Catania con un’altra prestazione super, 379 su 400, conquistando la seconda medaglia d’oro.
Sempre nella specialità “pistola a 10 metri” categoria “Master”, Giacomo Fidanza conquista la medaglia d’oro nella 1^ prova a Milazzo con 372 su 400 e si impone nella 3^ prova a Catania con una prestazione impeccabile, totalizzando 376 su 400.

Dopo la 3^ prova, per i due alfieri agrigentina, l’ ammissione alla fase finale dei Campionati Italiani sarà una mera formalità, considerando che mancano ancora due prove di qualificazione da svolgere.

Altra grande soddisfazione è arrivata anche dalla squadra “Girgenti”, composta da Angelo Mauro, Giacomo Fidanza e dai fratelli, Paolo e Alain Bonanno, classificata al 1° posto del C.R.S. (Circuito Regionale a Squadre), totalizzando 1121 punti

“I brillanti risultati ottenuti sino ad ora, mi ripagano dei tanti sacrifici fatti e dalle tante ore di duro allenamento svolto in poligono e in palestra – dice Angelo Mauro, Tiratore e Presidente della sezione T.S.N. agrigentina -. Siamo al momento tra Tiratori più in forma del sud Italia, aggiunge Giacomo Fidanza, continuare a vincere, dopo la prestigiosa vittoria della finale Nazionale del “Trofeo Trinacria”, mi da sempre più stimoli per continuare a fare bene”.

Articoli consigliati

Follow Me!