Leoni Sicani, sconfitta di misura con i Red Cobra Palermo

I Leoni Sicani perdono il derby di andata contro i Red Cobra Palermo per 3 a 2. Partita intensa e combattuta quella andata in scena nella giornata di ieri al pallone tenda di Sciacca, dove alla fine i giallo rossi palermitani hanno avuto la meglio. I Leoni sotto di un gol a metà partita ribaltano il match nel terzo tempo grazie a una doppietta di Garofalo salvo poi farsi raggiungere e superare nell’ultimo quarto dagli ospiti, bravi a raddrizzare una partita che sembrava persa.
Da sottolineare la grandissima prova dei ragazzi di mister Sanfilippo che malgrado gli sfavori del pronostico hanno tenuto testa per tutto il match agli avversari che potevano contare su 3 mazze abili a smorzare le offensive dei giallo verdi. E’ vero, i Leoni Sicani sono i vice campioni d’Italia, ma è altrettanto vero che la squadra straordinaria della scorsa stagione, è stata “annullata” dai famosi punteggi alzati dopo la finale scudetto di Lignano. Ecco, quindi, che una gara vinta agevolmente negli anni passati, si trasforma in una sconfitta di misura, in questa stagione. Un campionato che come già anticipato alla vigilia, sarà difficile e duro da digerire, per un team, a cui qualcuno ha “tappato le ali”, prima che questo potesse diventare vincente e scomodo per squadre storicamente più blasonate dell’hockey in carrozzina.
Servirà tempo per ricostruire, anche se già domenica a Palermo i Leoni andranno a far visita ai Red Cobra per il derby di ritorno, provare a ribaltare il punteggio di ieri è obbligatorio, perché perdere non fa piacere a nessuno. Poi si andrà avanti, come sempre a testa alta e con grande dignità, valori massimi che hanno contraddistinto i Leoni Sicani in questi anni e che nessuna fantomatica commissione potrà mai cambiare.

L’articolo Leoni Sicani, sconfitta di misura con i Red Cobra Palermo sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.