Raffadali, lavoratori Esa al servizio del comune

Nove lavoratori dell’Esa verranno utilizzati presso il Settore Urbanistica e Lavori Pubblici per la rimozione di erbacce ed arbusti che si trovano sulla pavimentazione e sui cigli delle strade comunali, all’interno delle ville e sulle aree verdi. E non solo.

Saranno impiegati anche per interventi di pulizia straordinaria nelle scuole.

E’ frutto di una convenzione sottoscritta con l’Ente di Sviluppo Agricolo, attraverso la quale il Comune di Raffadali, senza sostenere alcuna spesa per la manodopera, usufruirà di questo importante servizio che sarà assicurato fino al prossimo 15 giugno.

“Quella con l’Esa è una continua e proficua collaborazione – afferma il Commissario Straordinario, Lucio Guarino – che, come negli anni passati, si rivelerà utile per la salvaguardia dell’ambiente, la tutela della salute e l’incolumità dei cittadini. Mi sento quindi di ringraziare i dirigenti dell’Esa per avere accolto con tempestività la nostra richiesta – conclude Guarino – avanzata nell’ambito di una efficace cooperazione che continua a caratterizzare il rapporto con il Comune di Raffadali”.