Marsala, Riccobono abbatte il Gemini

Grazie ad un eurogol di Vincenzo Riccobono, gli azzurri superano il San Giovanni Gemini e consolidano il primato in classifica. Il terreno di gioco, allentato dalle abbondanti piogge cadute in questi giorni, non ha di certo aiutato i ragazzi di mister Pergolizzi reduci da una settimana davvero intensa e faticosa iniziata con la difficile trasferta di Cammarata, passata per la lunga trasferta di Mascalucia e conclusasi con il match odierno. Il fischio d’inizio è degli azzurri, la prima azione degna di nota è però degli ospiti. E’ infatti il 7’ quando il liscio di Sammartano porta al tiro Bruscia che impegna Lo Verde. La respinta del portiere azzurro finisce sui piedi di Rappa che tira a botta sicura, libera in bello stile Totò Maltese. La replica dei lilibetani è affidata alle conclusioni di Genesio e Convitto, entrambe a lato della porta di Chimenti. Al 19’ l’eurogol che decide il match. Gran tiro di Vincenzo Riccobono dai trenta metri e palla che trafigge Chimenti nel “sette” alla sua sinistra e manda in visibilio uno stadio intero. Al 25’ gli azzurri provano il raddoppio: il tiro di Genesio si spegne di poco a lato. Al minuto 38 ci prova capitan Fina, conclusione a lato. In avvio di ripresa azzurri vicinissimi al raddoppio. Testa serve bene Riccobono che fa partire un tiro indirizzato all’incrocio dei pali, Chimenti si salva miracolosamente in angolo. Al 57’ è Testa a sprecare un’ ottima occasione gol. Il bomber azzurro, ben servito da Convitto, dribbla il portiere in uscita ma si allunga troppo il pallone che termina sul fondo. Al minuto 84 ci prova il neo entrato Cortese ben servito da Testa, la bella sforbiciata si spegne di pochissimo a lato dei pali della porta ospite. Al termine dei quattro minuti di recupero, il triplice fischio del signor Fantaccione che pone fine alla contesa, sancisce la vittoria degli azzurri e da il via ai festeggiamenti per la conquista della Coppa Italia.
Il tabellino:
MARSALA 1912: Lo Verde, Lombardo, Sammartano, Arnone, Maltese, Giardina, Genesio, Fina (k), Testa, Riccobono, Convitto
A disposizione: Maltese G., Blunda, Davì, Lanzetta
All.: Rosario Pergolizzi
SAN GIOVANNI GEMINI: Chimenti, Lo Giudice, Russo, Cricchio, Priola, Armenio, Di Miceli, Noto, Bruscia, Rappa (k), Vitello
A disposizione: La Greca, Nasca, Madonia, Capuano, Liga
All.: Riccardo Chico
Arbitro: Alessandro Fantaccione (Palermo)
Assistenti: Leonardo Orlando (Trapani) – Francesco Paolo Danese (Trapani)
Reti: 19’ Riccobono (M)
Ammonizioni: Sammartano (M), Giardina (M), Fina (M), Lo Giudice (S), Cricchio (S)
Espulsioni: ***
Corner: 4 a 4
Recuperi: 1’ p.t. – 4’ s.t.
Note: Spettatori 1200 circa

L’articolo Marsala, Riccobono abbatte il Gemini sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!