Naro, molotov al sindaco, solidarietà Gallo

A Naro una molotov costruita artigianalmente è stata lanciata contro l’ingresso dell’ abitazione del sindaco, Calogero Cremona. La bottiglia incendiaria non è esplosa ma ha provocato una fiammata che ha annerito il gradino e la parte bassa del portone. Sul posto hanno lavorato per i rilievi i Carabinieri. Il sindaco Cremona, che oggi in mattinata ha ricevuto la visita e la solidarietà del Prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, e dei vertici delle Forze dell’ ordine, commenta : “Non sono intimorito, proseguo l’azione amministrativa”.
“Solidarietà e incoraggiamento” al primo cittadino di Naro esprime il deputato nazionale e vice coordinatore regionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, che sottolinea : “gli amministratori locali sono in prima linea a fronteggiare le gravi difficoltà dei territori amministrati. Occorre non demordere e impegnarsi senza riserve, e il sindaco di Naro, Calogero Cremona, è un esempio a cui rivolgo vicinanza e sostegno”.

Articoli consigliati

Follow Me!