Il Movimento “Di più” smentisce Di Rosa e conferma Marcolin

Chiarite le polemiche sorte tra il Movimento demopolitico “Di più” e il candidato a Sindaco Giuseppe Di Rosa relativamente all’affissione di alcuni manifesti di propaganda elettorale da cui erroneamente si rilevava che il detto Movimento avrebbe appoggiato il candidato a Sindaco Di Rosa. Al fine di evitare ulteriori eventuali malintesi il Movimento “Di più” tiene a precisare la propria estraneità al contenuto dei detti manifesti elettorali nei quali, oltre al logo, compaiono le immagini dei fondatori del Movimento Marco Arcuri e Mauro Clemente. Il Movimento, ribadendo la propria estraneità al sostegno della candidatura di Di Rosa, sottolinea che da tempo ha assunto precisi impegni per il sostegno a favore del candidato a Sindaco Marco Marcolin , esponente della lista “Noi con Salvini”, per il quale si è impegnato a svolgere attività di propaganda elettorale e a dare il proprio sostegno nella piena convinzione del programma portato avanti da Marcolin e dal Movimento “Noi con Salvini” di cui condivide azioni e contenuti. Il Movimento “Di più” sottolinea la necessità di operare in funzione del cambiamento che ritiene necessario nella città di Agrigento dove la vecchia “troika” ha contribuito a peggiorare e, soprattutto, ad impoverire i cittadini e il territorio. A ciò si aggiungono i numerosi scandali che hanno portato Agrigento ad occupare negativamente e vergognosamente spazi televisivi e pagine giornalistiche nazionali.