“Disparità di trattamento della PA”, Gibilaro chiede la convocazione di una conferenza di servizi

Il Consigliere comunale Gerlando Gibilaro, componente della II Commissione consiliare permanente, ha chiesto al Presidente del Civico Consesso Settembrino, la convocazione di una conferenza di servizi per la trattazione di un delicato argomento a salvaguardia degli interessi diffusi, quale quello della “Disparità di trattamento della Pubblica Amministrazione all’interno dell’area D.M. 12/6/57 art.157 comma 1 lettere “b” e “c” Codice dei Beni Culturali e DPRS 91/91- D.M. 15/5/68, concernente le problematiche inerenti: Rete fognaria, pubblica illuminazione, attività commerciali, sanatorie edilizie.

All’incontro sono stati invitati a partecipare il Commissario straordinario del Comune di Agrigento, il Segretario Generale, il Comandante della Polizia Municipale, i Dirigenti degli Uffici Tecnico, Urbanistica e Attività produttive del Comune, il Presidente dell’Ato idrico, la Soprintendente ai Beni Culturali e il Direttore dell’Ente Parco Archeologico di Agrigento.