Akragas, Alessi: «ottimo mercato»

Silvio Alessi: «Scelte tutte azzeccate, la mia squadra ha messo le ali»

Un Akragas cinico e sornione, supera un Marcianise battagliero e duro a morire e completa il giro di boa, in vetta alla classifica, pur se in condominio con il Torrecuso.
Al termine della partita, c’è stato un fuggi-fuggi generale da parte di tutta la squadra, per la fretta di raggiungere presto le proprie sedi.
Le vacanze di Natale sono sacre e vanno trascorse nella serenità della propria famiglia.
«E’ giusto che dopo tanti mesi di duro lavoro – commenta il presidente Silvio Alessiarrivino le propedeutiche vacanze natalizie, e ne approfitto per ribadire i miei auguri a tutta la rosa dei calciatori, di tutto lo staff tecnico e, i nostri ineguagliabili tifosi».
Una vittoria, la quarta di fila che consente di girare l’anno nel migliore dei modi…
«E’ stata la vittoria della volontà, cercata e voluta, per questo mi voglio complimentarmi con tutta la squadra. Finalmente, un Akragas cinico quanto basta, che ha lottato su un campo infame e contro un avversario tosto e duro a morire. Mi fa piacere che abbiano debuttato gli ultimi arrivati. Sulle loro capacità tecniche non avevo dubbi: Filippo Tiscione lo rincorso per tre anni di seguito per averlo con noi, ed oggi è stato determinante nei due gol vittoria; Lucas Longoni è un talento naturale che, non appena avrà più birra nelle gambe saprà darci grandi soddisfazioni; infine Maurizio Marinucci una colonna portante, che ha dimostrato di avere esperienze necessarie per contribuire al salto di categoria».
– Adesso, al giro di boa, ci sono due gare interne con Rende ed Agropoli, che potrebbero decidere la vetta della classifica…
«Ne siamo convinti tutti – prosegue il presidente Silvio Alessi – e ne abbiamo parlato a lungo con tutta la squadra in occasione dello scambio d’auguri. Ma voglio fare un appello particolare ai nostri tifosi, che specie in queste determinanti gare interne, devono venire allo stadio Esseneto numerosi e calorosi. Se oggi ci troviamo ad un passo dallo storico ritorno in C (oggi Lega Pro ndr), lo si deve al nostro gruppo di amici imprenditori che hanno condiviso il progetto Akragas, da tre anni a questa parte. Il 2015 – va a concludere il presidente biancazzurro – sarà l’anno del trionfo biancazzurro, ne sono certo, ma dobbiamo essere uniti e compatti, perché ancora c’è parecchia strada da fare insieme».

L’articolo Akragas, Alessi: «ottimo mercato» sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.