Villaseta. Inaugurata la mostra del presepe artistico

Si è svolta domenica 7 dicembre la cerimonia di inaugurazione della “12^ Mostra del Presepe Artigianale” nella Chiesa della Madonna della Catena a Villaseta.

L’oratorio “Luce Nuova – don Luigi Maniscalco” dell’Unità Pastorale si è presentato, come ormai per tradizione, con nuovi elementi espositivi, nuovi spazi, nuove scenografie e tanta fantasia. Come ogni anno si possono ammirare i più di 130 presepi realizzati dai ragazzi e dagli animatori, con i più svariati materiali: legno, terracotta, sughero, pietra, stoffa, pajettes, pietra lavica, sale, gesso, zolfo, vetro, legumi, frutta secca, cioccolato, zucchero, pane, cartapesta, carta crespa, riso, polistirolo, ecc… Anche quest’anno all’appuntamento, tra le principali attrazioni, troviamo: il presepe a grandezza naturale realizzato nel giardino dell’oratorio in un’atmosfera rurale; non manca il famosissimo presepe ricamato a punto croce su tela aida adagiato su un tappeto di piume di struzzo; il presepe con personaggi in movimento, attrazione principale per i bambini, il presepe nella fedele riproduzione della Valle dei Templi di Agrigento in tufo e, chicca di quest’anno, una particolare “fuga in Egitto” dove come mezzo di trasporto, una fiat 500 ha preso il posto del tradizionale asinello… e tanti altri ancora, tutti da vedere!

Tanti parrocchiani e ancor più gli appassionati del Presepe, hanno partecipato alla manifestazione, purtroppo disertata dalle autorità invitate all’evento.
Malgrado le cattive condizioni del tempo, dopo l’intervento del Parroco don Angelo Gambino e del diacono Antonio Sciacca, è stato tagliato il nastro dalla direttrice dell’Oratorio Serafina Vaccaro e aiutati dall’associazione volontari protezione civile ” LAFENICE” i visitatori hanno potuto ammirare le opere d’arte create dai componenti dell’oratorio.
La mostra resterà aperta tutti i giorni dalle ore 18,00 alle ore 20,00 fino al prossimo 6 gennaio 2015.