Porto Empedocle, il Commissario Montalbano è tornato in via Roma

Il mitico commissario Salvo Montalbano è tornato a presidiare la via Roma di Porto Empedocle appoggiato al solito lampione nei pressi dell’area monumentale. Questa mattina il sindaco Lillo Firetto ha effettuato un ulteriore sopralluogo nel cantiere della via Roma per una verifica dello stato dei lavori e dove oramai sono state ultimate le “panchine d’artista” di Giuseppina Alaimo situate nell’area monumentale Pirandello. A giorni verrà collocata anche la statua del grande drammaturgo agrigentino con una epigrafe tratta da una lettera autobiografica del 1924 sulla sua arte compassionevole. Alla ri-collocazione di Montalbano era presente anche il Maestro Giuseppe Agnello che ha provveduto alla pulizia del bronzo sotto lo sguardo incuriosito di decine di passanti. Entro la prima decade di Dicembre il primo tratto della nuova via Roma verrà riconsegnato ufficialmente alla cittadinanza tornando ad essere “il salotto” della città.