Vittoria sofferta della Colleverde

La Colleverde calcio esordisce con una vittoria nella prima giornata del Campionato Allievi.
La società agrigentina ha sofferto e in rimonta è riuscita a portare a casa l intera posta in palio, contro uno Sciacca ordinato e ben messo in campo, capace di portarsi sul doppio vantaggio e colpire una traversa prima di subire il ritorno della Colleverde.
Sotto di 2 reti i ragazzi allenati da Spataro hanno dovuto sudare le proverbiali 7 camicie pur di avere la meglio sugli avversari e alla fine grazie anche alla caparbietà e alla voglia di vincere hanno avuto la meglio.
A nostro avviso i migliori in campo sono stati Contino e Capizzi, fra l altro autore di una doppietta per la Colleverde e la coppia d’attacco saccense Alba-Mandelli capaci di tenere sempre in ansia la difesa locale.
La Colleverde ora è attesa da una trasferta a Menfi e tornerà a giocare in casa giorno 30 Novembre, al comunale di Raffadali, ormai diventato il campo di casa della formazione Nero-Verde, che per il 4° anno consecutivo ospita la società agrigentina, vista la carenza di campi ad Agrigento.
Un ringraziamento al comune di Raffadali e alla dirigenza della società di Raffadali che permette ogni anno di poter disputare le gare interne del campionato FIGC alla società della Colleverde composta dai dirigenti Spataro, Longo, Rigano e Aruta.

L’articolo Vittoria sofferta della Colleverde sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.