Iniziati i lavori di bonifica sulla SP 34

Il Gruppo Tutela Ambientale del Settore Ambiente, diretto dall’Ing. Bernardo Barone, ha iniziato i lavori di bonifica di due strade di competenza della Provincia Regionale di Agrigento, oggi Libero Consorzio Comunale. Attualmente è in corso la rimozione di un notevole quantitativo di amianto (almeno sei “big bags” già pronte per essere trasportate ai centri autorizzati di stoccaggio e smaltimento di questo pericoloso materiale) sulla Strada Provinciale n. 34 Bivio Tamburello-Bivona. Oltre all’amianto, sono stati rimossi anche pneumatici dismessi e materiale ferroso di varia origine, segnalati dal personale stradale del Libero Consorzio e dagli agenti del Corpo Forestale Regionale.
I lavori, coordinati dal direttore di cantiere geom. Vincenzo Dainotto, sono eseguiti dagli operai dell’impresa “Ecorecuperi” di San Cataldo, aggiudicataria dell’appalto per la raccolta, trasporto e conferimento in discarica (o presso le ditte autorizzate al recupero) dei rifiuti. Dopo la SP n. 34 sarà la volta della SPC (ex consortile) n. 36 Borgo Pasquale-Vallelunga.
Direttore dei lavori di queste operazioni è il Geom. Nando Parello, mentre il Dr. Giovanni Bellavia e il Geom. Rosolino Chibbaro sono, rispettivamente, il funzionario responsabile e il responsabile unico del procedimento.