L’Arcivescovo Francesco Montenegro in Visita al Liceo “Leonardi”

Sotto un caldissimo sole di una giornata di fine estate alle ore dieci e trenta, la comunità del Liceo Scientifico, Linguistico e Scientifico ha accolto con grande entusiasmo e fervore l’arrivo dell’Arcivescovo Francesco della Diocesi di Agrigento. Nella Palestra Scoperta della sede centrale di Viale della Vittoria più di millecinquecento persone, tra studenti, docenti, personale dell’Istituto guidati dal Dirigente Scolastico Enza Ierna, hanno ascoltato un intenso messaggio di Auguri di S.E. Mons. Montenegro.

Una vera e propria inaugurazione del Nuovo Anno Scolastico con un saluto in cui è stato sottolineato il ruolo della scuola e degli studenti nella società, mirandolo ad uno degli aspetti fondamentali dell’educazione umana: la Solidarietà. Essa deve contraddistinguere la convivenza nella nostra cosiddetta società civile per prevenire ogni forma di emarginazione e per favorire l’integrazione in un mondo in cui l’Italia da stato di emigranti verso le terre degli altri continenti è diventata meta di approdo di disperati alla ricerca della libertà e del lavoro.

L’occasione così importante è stata anche contraddistinta dalla presentazione ufficiale da parte della Dirigenza del “Nuovo Gonfalone” della Scuola. Infine due studenti hanno letto, in italiano ed inglese, a nome di tutta la comunità scolastica, un breve messaggio di gratitudine e riconoscenza nei confronti dell’Illustre Ospite donandogli un libro su Gesù di Nazareth.