Home Sport Calcio Violenze durante le manifestazioni sportive. La Camera incardina il “decreto Alfano”

Violenze durante le manifestazioni sportive. La Camera incardina il “decreto Alfano”

243 views
0

(Adnkronos) – Seduta per pochi intimi alla Camera, che si è riunita questa mattina per incardinare il decreto per prevenire e reprimere i disordini e le violenze che si verificano nel corso delle manifestazioni sportive, firmato dal ministro dell’Interno Angelino Alfano e varato dal cdm dell’8 agosto.

La ridotta presenza di parlamentari è spiegata dal fatto che si è trattato di una ‘seduta tecnica’ per annunciare l’arrivo del provvedimento e l’assegnazione alle commissioni Affari Costituzionalie e Giustizia, seduta alla quale erano presenti 27 deputati. Ai banchi del governo il ministro per le Riforme e i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi.

All’appello di fine agosto hanno risposto il capogruppo Pd Roberto Speranza e il segretario d’aula Ettore Rosato, insieme a altri 6 deputati dem. Tra i capigruppo c’era anche Renato Brunetta, con il presidente della commissione Finanze Daniele Capezzone. La pattuglia M5S era composta da 8 deputati, uno di Fdi, insieme a altri rappresentanti di Scelta Civica e di Per l’Italia. La Camera, come ha puntualizzato il presidente di turno, Simone Baldelli, tornerà a riunirsi giovedì 4 settembre alle 14.

L’articolo Violenze durante le manifestazioni sportive. La Camera incardina il “decreto Alfano” sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui