Home Dai Comuni Agrigento Diocesi di Agrigento, i nuovi incarichi pastorali

Diocesi di Agrigento, i nuovi incarichi pastorali

541 views
0

Riceviamo e pubblichiamo la nota dell’Arcivescovo di Agrigento Don Franco Montenegro.

“Anche quest’anno, sul finire del periodo estivo e la ripresa delle abituali attività pastorali, vengo a parteciparvi i cambiamenti dei presbiteri di alcune parrocchie

dell’Arcidiocesi.

​Si tratta di trasferimenti richiesti dalle particolari situazioni di comunità o presbiteri, nel contesto più ampio dei bisogni dell’Arcidiocesi. Ad essi abbiamo cercato di provvedere, avendo invocato la grazia del Signore, con l’aiuto di alcuni collaboratori, essendo stati ascoltati i vicari foranei per meglio conoscere la situazione reale delle parrocchie e nel dialogo con gli stessi presbiteri interessati.

La mia viva speranza è che, tenuto conto delle risorse disponibili, si siano fatte le scelte più adatte. Lo Spirito Santo, che invito tutti a supplicare con viva fede, supplisca con i suoi particolari doni di grazia.

​Mentre comunico queste notizie e questi sentimenti, sono pienamente consapevole che ogni cambiamento comporta delle fatiche e dei sacrifici per le singole persone e per le comunità ecclesiali. Ma è anche vero che, in una società in continuo mutamento, l’avvicendarsi dei pastori può essere – come mi auguro – occasione di nuova carica spirituale e pastorale per i presbiteri e per i fedeli. Ciò sicuramente accade se sacrifici e fatiche sono vissuti con spirito di fede e in atteggiamento di apertura verso il nuovo che lo Spirito vuole provocare nelle comunità e nelle persone per una nuova evangelizzazione e una più forte esperienza di fede e di missionarietà.

​Sono particolarmente vicino a voi pastori e a voi fedeli delle comunità interessate ai cambiamenti e vi chiedo di vivere questi momenti speciali della vita comunitaria nella consapevolezza di compiere la volontà del Signore, espressa attraverso le normali manifestazioni della vita ecclesiale.

​Auguro alla nostra santa Chiesa agrigentina di sperimentare la ricchezza della grazia del Signore Gesù attraverso una credibile testimonianza di fede e di impegno apostolico, a servizio dei fratelli del nostro territorio, in un più gioioso e convinto cammino di santità.

Ecco ora l’elenco dei cambiamenti:

  • Don Nino Gulli, Parroco della Parr. “San Gregorio” in Agrigento.
  • Don Calogero Lo Bello, Vicario parrocchiale della Parr. “San Gregorio” in Agrigento.
  • Don Giuseppe La Rocca, Parroco della Parr. “San Leone” in Agrigento.
  • Don Francesco Giordano, Parroco della Parr. “BMV del Carmelo” in Agrigento.
  • Don Angelo Chillura, Parroco Moderatore della U.P. “BMV Immacolata” – “S. Lucia” e Rettoria “S. Calogero” in Agrigento.
  • Don Domenico Mangione, Vic. Parr. U.P. “BMV Immacolata” – “BMV Assunta” e Rettoria “S. Calogero” in Agrigento.
  • Don Antonio Lalicata, Amministratore Parr. “San Lorenzo” in Monserrato Agrigento.
  • Don Giovanni Corona, Vicario parr. delle Parr. “S. Antonio Abate”e “BMV del Carmelo” in Burgio.
  • Don Antonio Cipolla, Parroco dell’U.P. “San Nicolò di Bari” e “S. Domenica” in Cammarata.
  • Don Mariano Albanese, Rettore della Rettoria “Maria SS. Annunziata” in Cammarata.
  • Don Angelo Burgio, Parroco delle Parr. “S. Giuseppe” e “Gesù e Maria” in Campobello di Licata.
  • Don Augustin J. Mgovano, Vic. Parr. “S. Giuseppe” e “Gesù e Maria” in Campobello di Licata.
  • Don Ignazio Puccio, Parroco della Parr. “BMV Immacolata” in Campobello di Licata.
  • Don Saverio Taffari, Parroco della U.P. “S. Pancrazio” e “S. Spirito” in Canicattì.
  • Don Ombeni Mupenda, Amministratore Parr. della U.P. “S. Eduardo” e “S. Biagio” in Canicattì.
  • Don Angelo Cerenzia, Parroco della U.P. “S. Diego” e “S. Domenico” in Canicattì.
  • Don Claudiu Beres, Vic. Parr. della Parr. “SS. Redentore” in Canicattì.
  • Don Gioacchino Zagarrì, Amministratore Parr. U.P. “SS. Trinità” – “Maria SS. del Monte Carmelo” e “S. Antonio” in Cianciana.
  • Don Gaspare Sutera, Co-parroco della U.P. “S. Antonio di Padova” – BMV del Transito” e “BMV del Carmelo” in Favara.
  • Don Carmelo Rizzo, Parroco della U.P. “BMV di Sabbuci” e “BMV di Monserrato” in Licata.
  • Don Salvatore Cardella, Vicario Parr. dell’U.P. “BMV di Sabbuci” e “BMV di Monserrato” in Licata.
  • Don Tobias Cuzeza, Amministratore della Parr. “S. Agostino” in Licata.
  • Don Gaetano Montana, Parroco della Parr. “Maria SS. del Rosario” in Palma di Montechiaro.
  • Don Girolamo Brunetto, Parroco della Parr. “S. Giuseppe Lavoratore”, in Porto Empedocle.
  • Don Tommaso Pace, Parroco della Parr. “SS. Trinità” in Porto Empedocle.
  • Don Girolamo Capobianco, Rettore della Rettoria “S. Giuseppe” in Ravanusa.
  • Don Peter Sulle Solaho, Vicario Parr. della parr. “S. Maria Maddalena” in Sciacca.
  • Don Francesco Baldassano, Vic. Parr. U.P. “S. Giovanni Battista” e “BMV di Fatima” in S. Giovanni G
  • Don Antonino Catanzaro, Parroco della Parr. “BMV del Carmelo” in S. Stefano di Quisquina.
  • Don Aldo Sciabbarrasi, Amministratore della Parr. “BMV Immacolata” in Siculiana.

​Tutti i presbiteri interessati ai cambiamenti sono invitati all’incontro che terremo in vescovado Lunedì settembre 2014, alle ore 10,00.
​Invoco su tutti voi la benedizione del Signore e la protezione della Vergine Maria.

​Agrigento, 23 agosto 2014

+ Francesco Montenegro

Arcivescovo