Europee, Silvio Alessi rinuncia alla candidatura

“Ringrazio le forze politiche, Forza Italia e Nuovo Centrodestra, che hanno espresso stima e riposto fiducia verso la mia persona e il mio ruolo imprenditoriale. Al momento, però, ritengo utile e opportuno proseguire il mio impegno imprenditoriale nel territorio, e in modo diretto, a vantaggio e beneficio dei tanti che come me credono nel lavoro e nelle iniziative capaci di promuovere aggregazione e sviluppo economico”.
Così l’imprenditore agrigentino, Silvio Alessi, presidente dell’ Akragas calcio, interviene a seguito delle offerte di candidatura alle prossime Europee che gli sono state rivolte dai vertici di Forza Italia e Nuovo Centrodestra.
Silvio Alessi aggiunge : “auspico un sempre maggiore radicamento delle forze politiche moderate, confidando in un progressivo miglioramento delle condizioni economiche e sociali del nostro Paese. Da parte mia contribuirò, come sempre, con il lavoro e con la dedizione quotidiana alle mie attività”.