Monserrato e Villaseta, soddisfazione per decisione Tar

A seguito della decisione da parte del TAR che ha accolto il ricorso presentato dal Comune di Agrigento contro la revoca del finanziamento di sei milioni di euro per i quartieri di Villaseta e Monserrato, esprimono soddisfazione i Consiglieri comunali Cicero, Picone, Vullo, Settembrino e Di Rosa, con una nota che di seguito si trasmette integralmente:

“La terza sezione del Tribunale Amministrativo della Sicilia ha accolto la domanda di sospensione del Decreto Regionale con il quale era stato revocato il finanziamento relativo all’accordo di programma che prevede i lavori di urbanizzazione a Monserrato e Villaseta per oltre sei milioni di euro. I giudici amministrativi hanno ritenuto sussistente un pregiudizio grave ed anche un sufficiente “fumus boni iuris”, con riferimento al fatto che il decreto e’ stato adottato dal responsabile di un servizio regionale. Pertanto siamo fiduciosi ed auspichiamo che il Comune di Agrigento abbia ragione anche in sede definitiva, perché Monserrato e Villaseta hanno assolutamente bisogno di essere riqualificate e necessitano di tutte quelle infrastrutture occorrenti per lo sviluppo urbanistico e sociale che possa fare da volano al rilancio economico e culturale dei due popolosi quartieri”.