Home Dai Comuni L’Anci incontra il presidente dell’Ars, il sindaco Di Paola chiede urgente riforma...

L’Anci incontra il presidente dell’Ars, il sindaco Di Paola chiede urgente riforma Ato Idrici

373 views
0

SCIACCA – “Il Parlamento siciliano definisca e approvi con assoluta urgenza la riforma degli Ato Idrici. Deve al più presto essere rimossa la grave sperequazione che esiste tra Comuni in provincia di Agrigento, soggetti a tariffazioni differenziate. Gli enti che hanno consegnato le condotte in ossequio alla legge, sono soggetti alla tariffazione Ato. Tutti gli altri Comuni, invece, hanno tuttora una tariffazione diversa. Tutto ciò è inaccettabile”. È quanto ha chiesto il sindaco di Sciacca Fabrizio Di Paola nel corso dell’incontro che una delegazione del direttivo dell’Anci Sicilia ha avuto ieri a Palermo col presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Giovanni Ardizzone. A guidare la delegazione dell’Anci Sicilia, il presidente e sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. All’incontro presenti anche l’assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica, Patrizia Valenti, il vicepresidente dell’Anci e sindaco di Avola, Luca Cannata, e i sindaci di Agrigento, Marco Zambuto, di Caltabellotta, Calogero Pumilia e il segretario dell’Associazione, Mario Alvano. Tema dell’incontro la collaborazione tra Ars e Comuni sull’attività legislativa che riguardi gli enti locali.