Atletica, Tavormina sesto alla “Cinque Mulini”

ETavormina_Giardinasordio stagionale molto soddisfacente per Filippo Tavormina, diciottenne promessa del mezzofondo agrigentino tesserato per la Pol. Athlon Ribera. L’allievo di Salvatore Giardina, al suo primo anno nella categoria juniores, si è reso protagonista di una maiuscola prova nella “classica” per eccellenza delle corse campestri italiane, la Cinque Mulini a San Vittore Olona, giungendo al sesto posto nella gara junior dopo aver tenuto testa a lungo ai più accreditati rivali per tutti gli oltre 8 km di un percorso molto duro, caratterizzato da diversi cambi di direzione e dal fondo reso difficile dalle abbondanti piogge dei giorni precedenti. La gara è stata vinta dal maghrebino Ettaqy Said, dell’Atletica Virtus Lucca, davanti al piemontese Contran e agli altri due nordafricani Ouhda e Guerniche. Una prova decisamente positiva per Tavormina, che aveva chiuso la scorsa stagione con un ottimo quinto posto ai campionati italiani allievi sulla distanza dei 2.000 siepi, e potrebbe effettuare un primo salto di qualità confrontandosi oltre Stretto con i migliori junior italiani, ad iniziare dall’appuntamento del 9 marzo a Vicenza per i campionati italiani individuali di cross, mentre già domenica prossima a Regalbuto dovrà vedersela con i migliori junior siciliani per il titolo regionale.

L’articolo Atletica, Tavormina sesto alla “Cinque Mulini” sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.