Canicattì, controllo del territorio. Segnalati due assuntori di stupefacenti

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Canicattì, nella giornata di ieri, 21 gennaio, hanno eseguito una serie di servizi, tra i quali perquisizioni veicolari a pregiudicati della città, al fine di accertare responsabilità nello spaccio di sostanze stupefacenti. I servizi sono stati indirizzati prevalentemente verso quei soggetti ritenuti attivi nello spaccio di droghe pesanti, cocaina ed eroina. In particolare, l’attenzione dei militari si è orientata nelle zone periferiche cittadine e nel centro storico canicattinese di “Borgalino”, dove i Carabinieri hanno rinvenuto, occultati nelle autovetture di due soggetti del posto, degli involucri contenenti circa 6 g di cannabis indica, già confezionata per lo spaccio. La droga sequestrata, già divisa, era destinata ai giovani della città.
I predetti sono stati segnalati in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.