Nuovi indirizzi per tre Istituti della Provincia

Continua l’iter di autorizzazioni per l’apertura di nuovi indirizzi scolastici. Il Commissario straordinario Benito Infurnari, su proposta del Settore Politiche del Lavoro e dell’Istruzione, ha autorizzato la creazione di nuovi indirizzi di studio per l’anno 2014/15 su richiesta di diversi istituti superiori della Provincia. Si tratta del Liceo Scientifico e Linguistico Statale “Leonardo” di Agrigento, dell’I.I.S.S. “Madre Teresa di Calcucca” di Casteltermini, dell’I.I.S.S. E “Don Michele Arena” di Sciacca.
Il dirigente scolastico Prof.ssa Enza Ierna del Liceo Scientifico e Linguistico Statale “Leonardo” di Agrigento ha presentato la richiesta di istituzione di due nuovi indirizzi di studio: “Liceo Scientifico con opzione Scienze Applicate e Liceo Scientifico con opzione “Architettura e Ambiente”.
Il dirigente scolastico Prof.ssa Mirka Helga Gatto dell’I.I.S.S. “Madre Teresa di Calcucca” di Casteltermini ha presentato la richiesta di istituzione di due nuovi indirizzi di studio: “Liceo Musicale” nelle sedi di Casteltermini, Cammarata e S. Stefano di Quisquina; “Liceo Scientifico – Opzione Scienze Applicate” nella sede di Casteltermini; “Istituto Professionale Statale – Settore Servizi – Indirizzo Servizi Socio – Sanitari” nella sede di Santo Stefano di Quisquina.
Il dirigente scolastico Prof.ssa Gabriella Bruccoleri dell’I.I.S.S. Don Michele Arena” di Sciacca ha presentato la richiesta di istituzione di due nuovi indirizzi: (corsi diurni) settore economico – indirizzo Turismo, Settore tecnologico – indirizzo “Trasporti e Logistica” – articolazione “Conduzione del mezzo”, opzione “Conduzione del mezzo Navale. Istituto Professionale Friscia, sede di Sciacca: Settore Servizi – Indirizzo “Servizi Socio Sanitari – Articolazione “Odontotecnico”, sede di Menfi: Istituto Tecnico – settore Economico, Indirizzo: “Turismo. Istituto Professionale Miraglia: Settore Tecnologico indirizzo “Eletronica e Elettrotecnica”, articolazione “Automazione”. Corsi serali a Sciacca: Indirizzo “Geometri”. Dopo questo passaggio autorizzativo la Regione, con appositi decreti regionali, stabilirà l’istituzione dei nuovi indirizzi di studi. La Provincia Regionale di Agrigento si assumerà gli eventuali provvedimenti per garantire le regolari attività scolastiche negli istituti di propria competenza.