Don Bosco a Canicattì, Papa Francesco concede indulgenza plenaria

Cresce l’attesa per l’arrivo delle reliquie di San Giovanni Bosco ad Agrigento e Canicattì.
L’arrivo dell’urna a Piazza Cavour è previsto intorno alle 9,00.
Lì riceverà il saluto delle Autorità cittadine e dell’Ispettore dei Salesiani di Sicilia, Don Giuseppe Ruta. Riceverà soprattutto l’abbraccio ideale degli oltre duemila giovani delle scuole della città che da oltre un mese si stanno preparando in modo puntiglioso per accogliere nel migliore dei modi il loro “ Padre, Maestro ed Amico “ Sul palco allestito dal Comune, i ragazzi del Liceo Scientifico “ Leonardo “ con il suo coro composto da ben 30 elementi accompagnato da un complesso musicale forte di 17 elementi eseguiranno un repertorio di canti salesiani e non.
Alle ore 10,00 avrà inizio la passeggiata gioiosa di Don Bosco animata dai canti dei giovani e dalla Banda Musicale “ Vincenzo Bellini “ degli Exallievi Don Bosco di Cammarata, che si snoderà lungo il Viale della Vittoria, Piazzale Aldo Moro, Via Atenea, con arrivo in Piazza Pirandello intorno alle 12,00, dove l’Arcivescovo, Mons. Francesco Montenegro dialogherà con i giovani sulla vita e le opere di Don Bosco.
A seguire, nella Concattedrale di S.Domenico i ragazzi del Liceo Scientifico “ Maiorana “ terranno compagnia a Don Bosco intrattenendolo con i canti tipici della tradizione salesiana. Lì, gli agrigentini potranno sostare per un incontro di preghiera e di devozione intima e personale attorno all’urna del Santo, che nelle prime ore del pomeriggio partirà alla volta di Canicattì.
Papa Francesco I, ha concesso l’indulgenza plenaria a tutti coloro che parteciperanno e si accosteranno alla comunione nel corso della Santa Messa del prossimo 8 Novembre, alle ore 18, in occasione della visita a Canicattì dell’urna contenente le reliquie di San Giovanni Bosco . A comunicare l’importante notizia è stato il Penitenziere emerito del Pontefice, il Cardinale Manuel Monteiro de Castro che sarà presente alle celebrazioni che si terranno in città i prossimo 8 e 9 Novembre, giorni in cui l’Urna toccherà proprio Canicattì. Per mezzo del Cardinale portoghese Papa Francesco impartirà una speciale benedizione per Canicattì e per l’Oratorio Salesiano “ Don Bosco”.
Le reliquie di Don Bosco sono attese in mattinata ad Agrigento