Videosorveglianza, Di Benedetto: nessuna telecamera è stata rubata

“Nessun furto, nessuna telecamera di videosorveglianza è stata rubata”. Lo assicura il sindaco di Raffadali, Giacomo Di Benedetto, smentendo così la notizia diffusa, in modo superficiale e senza le adeguate e necessarie verifiche, da qualche organo di stampa.
“In effetti il dispositivo, quello collocato sul muro esterno della Chiesa Madre, non si trova al suo posto – spiega il sindaco – è verò che non c’è, ma solo e soltanto perchè l’impianto è stata portato in assistenza in quanto presenta delle anomalie di natura tecnica. Dunque riportiamo le cose nella loro giusta dimensione, senza strumentali allarmismi”.
La telecamera fa parte del sistema di sorveglianza che terrà d’occhio il centro cittadino di Raffadali.
“A breve le telecamere entreranno in azione – conclude il sindaco Di Benedetto – anche al villaggio della Gioventù e nei punti di ingresso del paese”.