Home Dai Comuni La ceramica di Sciacca a New York

La ceramica di Sciacca a New York

374 views
0

“Il momento storico che stiamo vivendo è l’occasione migliore per far conoscere al mondo le nostre bellezze, le nostre risorse sia naturali, ma soprattutto culturali e storiche”. È quanto ha dichiarato il sindaco Fabrizio Di Paola in una intervista concessa al giornale statunitense “America Oggi”, durante la tappa a New York del progetto promozionale del marchio collettivo ceramica di Sciacca finanziato con fondi europei.
Il progetto coinvolge 27 ceramisti in un’azione di promozione e affermazione del marchio della Ceramica Artistica Tradizionale di Sciacca, in otto kermesse internazionali: Los Angeles, Tallin, Vancouver, Toronto, Montreal, Muscat, New York e Miami.
A New York una mostra di opere in ceramica artistica saccense è stata allestita nella sede dell’Ice, nella Upper East Side. Il sindaco Fabrizio Di Paola ha guidato una delegazione, composta dall’assessore alla Promozione della Città e della Ceramica Salvatore Monte, dal consigliere comunale Filippo Falautano e dal dirigente del Settore Sviluppo Economico Venerando Rapisardi.

La delegazione istituzionale saccense ha avuto incontri con rappresentanti istituzionali, galleristi e buiers d’arte. Un incontro, prima dell’inaugurazione della mostra, si è avuto con il Console Generale d’Italia Natalia Quintavalle.

“In mostra a New York – hanno detto in America il sindaco Di Paola e l’assessore Monte – alcuni pezzi unici di grande valore artistico, creati da valenti ceramisti saccensi, continuatori di un’arte millenaria. È un’arte tanto apprezzata e su cui si punta molto. L’esposizione è solo la prima fase del progetto di promozione del marchio della ceramica di Sciacca. Lo scopo finale è quello di mettere in contatto gli operatori americani con i ceramisti, per avviare un proficuo interscambio commerciale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui