Cresce il disagio e le rabbia presso le famiglie degli strudenti di Siculiana

L’Amministrazione Comunale di Siculiana non ha ancora provveduto a fornire agli studenti l’abbonamento degli autobus che ogni mattina partono da Siculiana per raggiungere Agrigento dove hanno sede gli Istituti delle scuole superiori.

La ditta Lumia, titolare del servizio autobus, contattata dai genitori degli studenti, ha dichiarato che l’Amministrazione Comunale ancora non si è fatta sentire.

In giro circola voce che il Comune non abbia i soldi necessari per pagare gli abbonamenti agli studenti. Certo è che le famiglie devono sopportare spese non indifferenti per consentire che i loro figli raggiungano le scuole del capoluogo. Come stanno le cose?

Di certo il Sindaco Mariella Bruno e l’Assessore alla cultura troveranno una soluzione al problema, anche perché i cittadini avrebbero serie difficoltà a comprendere come mai i soldi per organizzare spettacoli e feste il Comune li trova, e quelli necessari per i servizi essenziali invece no.