Raffadali, mensa scolastica gratis per 25 alunni

Approvati dalla giunta comunale di Raffadali criteri e modalità per l’erogazione gratuita di ticket mensa scolastica in favore di 25 minori appartenenti a nuclei non abbienti. Possono presentare istanze, nello specifico, le famiglie di alunni che frequentano le scuole locali a tempo pieno, il cui reddito ISSE in corso di validità non superi €. 3.500,00.
Le istanze, redatte su apposito modulo scaricabile dal sito ufficiale del Comune o da ritirare presso l’Ufficio di Servizio Sociale, dovranno essere presentate entro e non oltre il prossimo 23 settembre all’Ufficio di Protocollo di via Nazionale. Sarà predisposta poi una graduatoria rispetto alle richieste pervenute. In caso di parità, saranno chiamati in causa altri parametri oggettivi, già individuati.
“Vogliamo andare incontro a quelle famiglie – afferma il sindaco Giacomo Di Benedetto – che oggi non sono nelle condizioni di mettere mano al portafogli. Siccome a pagare il disagio economico non possono e non debbono essere certamente i piccoli, ai quali va garantito il pasto caldo e pari dignità rispetto ai coetanei che si trovano in ben’altra situazione, abbiamo deciso di intervenire, tenuto conto che si tratta di un servizio a domanda individuale. L’amministrazione comunale – conclude il sindaco di Raffadali – ha individuato una soluzione diversa per non penalizzare le famiglie in difficoltà sulle quali non andrà a pesare alcun costo aggiuntivo rispetto al servizio mensa”.