Fogna a cielo aperto e sorveglianza depuratore Villaggio Mosè, allarme di “Agrigento Punto e a Capo”

Dopo una visita sul luogo, il gruppo Facebook “Agrigento Punto e a capo” ha segnalato alle autorità competenti il pericolo per la salute pubblica rappresentato dalle fogne a cielo aperto venutesi a creare, diversi mesi fa, per la rottura della fognatura esistente nella zona di via Stella del Sud a Villaggio Mosè, all’interno di terreni privati.
Le canalette hanno creato una zona di verde, con un canneto, habitat ideale di parassiti che disturbano la quiete del quartiere agrigentino e mettono a rischio la salute dei cittadini.
Gli abitanti della zona sono, inoltre, sottoposti al pericolo di esondazioni di tali canalette.
Nelle vicinanze esistono campi coltivati e possono essere coinvolte falde acquifere.
Ci rivolgiamo, soprattutto, al sindaco quale garante della salute pubblica cittadina. Si faccia carico del problema e lo risolva col gestore liberando dallo stress e dai pericoli l’ambiente e la popolazione.
Si chiede, inoltre, una stretta vigilanza, sul cosiddetto “depuratore di Villaggio Mosè”.
I cittadini lamentano odori sgradevoli e insetti voraci. Si vuole ricevere rassicurazione sul corretto funzionamento del depuratore.

vill_mos

dep_vill_mose