Home Dai Comuni Agrigento Poligono militare a Punta Bianca. Bosco: “Trasferire il centro per tutelare l’ambiente...

Poligono militare a Punta Bianca. Bosco: “Trasferire il centro per tutelare l’ambiente e i residenti”

150 views
0

“Esercitazioni militari al poligono che si protraggono fino a sera inoltrata, boati e esplosioni che per tutto il giorno impauriscono e disturbano i residenti di uno dei tratti di costa più belli e incontaminati della Sicilia”. Lo dice Nino Bosco, raccogliendo l’allarme dei tanti residenti ma anche delle associazioni a tutela dell’ambiente e del mare che da tempo denunciano l’inadeguatezza dell’ubicazione di un poligono militare in quel tratto di costa.

“Punta Bianca è una parte del territorio costiero della nostra Provincia classificato come zona di notevole interesse pubblico per le specificità naturalistiche e ambientali, come si legge nel decreto istitutivo del 2001, la sua costa – spiega Bosco – rocciosa con pareti a picco alte e continue a strapiombo sul mar mediterraneo non ritengo sia la zona più idonea per eseguire esercitazioni di tiro.

“Un’interpellanza urgente al ministro della Difesa sarà il mio primo atto formale da deputato non appena il Governo sarà costituito – afferma il neoparlamentare del Pdl. Nel documento ispettivo chiederò di chiarire gli episodi denunciati e di attivare tutte le procedure necessarie affinché il poligono venga trasferito e restituita quiete ai residenti, tutelata la loro salute e salvaguardati l’ambiente e la fauna”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui