Home Dai Comuni Agrigento Zingarello, pesca illegale di ricci. Denunciati sei palermitani

Zingarello, pesca illegale di ricci. Denunciati sei palermitani

218 views
0

Gli agenti della squadra Nautica della Questura di Agrigento, hanno denunciato sei palermitani sorpresi a pescare illegalmente ricci di mare e comminato sanzioni per circa 6000 euro.
Oltre alle sanzioni inflitte per la pesca illegale, ad uno dei soggetti controllati, è stato anche contestato l’uso di un tagliando assicurativo falso con conseguente sequestro dell’autovettura.
L’operazione è stata eseguita a Zingarello. Gli agenti hanno recuperato oltre 4000 esemplari di ricci di mare, che sono stati tutti immediatamente restituiti alle acque. Sequestrata anche tutta l’attrezzatura utlizzata: bombole d’ossigeno, maschere, ceste.
Aii sei denunciati, è stato imposto il “foglio di via obbligatorio” dal territorio di Agrigento per tre anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui